martedì 21 ottobre 2008

Spiedino di fegato di agnello e albicocche secche marinate al the verde


fegato di agnello
albicocche secche
the verde
sale
pepe
olio extravergine di oliva

Tagliare il fegato di agnello in pezzi di circa tre centimetri di lato, ungerlo con olio, salare, pepare e lasciare marinare in frigorifero per un paio di ore.
Fare marinare nel the verde caldo le albicocche secche. Lasciare raffreddare ed aggiungere il fegato. Continuare la marinatura in frigo per due ore.
Confezionare degli spiedini alternando fegato ed albicocche.
Passare nel forno molto caldo fino alla completa cottura del fegato. Pochi minuti sono sufficienti ad ottenere il fegato completamente cotto ma morbido.
Servire con riso pilaf alla cucurma ed un filo di fondo bruno di agnello.

1 commento:

sofia f ha detto...

http://blog.paperogiallo.net/archives/2008/10/piccoli_locali_sconosciuti_tra.html

ci andiamo?
s.