lunedì 13 ottobre 2008

Pizza & Perrier

farina bianca di farro, 500g
lievito di birra disidratato, 1 bustina - di quelle grigie, del super
zucchero di canna, 1 cucchiaino
acqua, 2.5 decilitri
sale, 1 cucchiaino
olio extravergine di oliva, 2 cucchiai

Mettere nella planetaria - armata con l'apposito gancio - gli ingredienti nell'ordine indicato ed impastare a bassa velocità fino ad ottenere un impasto elastico ed asciutto.
Coprire la ciotola con uno staccio umido e fare lievitare in forno intiepitido a 40° e poi spento.
Quando l'impasto ha raddoppiato di volume, metterlo nelle teglie e procedere con la seconda lievitazione - 30-45 minuti.
Condire e cuocere.
Io:
i. le teglie le fodero con carta da forno bagnata e l'impasto lo bagno con una emulsione di olio extravergine di oliva ed acqua.
ii. uso un forno a vapore per mentenere la pasta alta e morbida - ma anche no quando la pizza la faccio sottile
iii. uso sughi da pizza - alla marinara, ma anche salsiccia e friarielli - e accompagno con Perrier - Jouet, non l'acqua.

Nessun commento: