domenica 3 novembre 2013

Bianco e nero

Battuta al coltello, con burro di nocciola tiepido, sale all'acciuga e tartufo bianco



Per il sale: utilizzare il sale di conservazione delle migliori acciughe sotto sale che trovate.

Per il burro di nocciola: nocciole poco tostate, private nella pellicina e frullate a lungo, o si fonde il frullatore o si fonde la nocciola.

Tartufo e guanciale al cartoccio, con pizza bianca al timo




Per la pizza bianca ho seguito la ricetta dell'impasto ad alta idratazione diminuendo la percentuale di farina integrale (100 grammi di integrale e 400 grammi di bianca).
Per la cottura valgono le indicazioni del maestro.

Il tartufo nero, che deve essere grandicello, avvolto nel guanciale e chiuso in un cartoccio, l'ho cotto in forno mantenendolo piuttosto sodo.