domenica 6 marzo 2011

Torta di fragole

Pasta frolla, un velo di kiwi curd, fragole e zucchero al momento di servire.

Il kiwi curd è preso dal web, ho fatto qualche variante come nel lemon curd che preparo normalmente. L'ho anche passato al setaccio prima di cuocerlo, diventa vellutato, ma perde i semini neri che lo caratterizzano (reinserire parte dei semini? Simularli con cioccolato fondente? La mente ha bisogno del trigger visivo per ricondurre il sapore al kiwi).

Pasta frolla: 150 grammi di farina di monococco, 75 grammi di zucchero, 50 grammi di olio di riso ed un uovo, il tutto lavorato velocemente nella planetaria e fatto riposare in frigo per ameno un'ora prima di stendere la sfoglia.

2 commenti:

lerocherhotel ha detto...

Interessante questa crostata! Ci piace l'abbinamento kiwi curd - fragole fresche

sofia f ha detto...

bella la fotina PPP!
e immagino buona la crostata, ne sono ghiotta ghiotta ghiotta!
s.