sabato 11 aprile 2009

Gelato al caffè

sciroppo di zucchero, mezzo litro
caffè, 12 espressi o un paio di caffettiere da 6
agar agar, 2 grammi
buccia di limone
noce moscata

Gli ingredienti sono quelli di una granita, ma l'alga di agar agar permette di ottenere la consistenza di un vero e proprio gelato, cremoso, soffice e privo di cristalli di ghiaccio.
Lo sciroppo di zucchero è quello che si usa per qualsiasi preparazione mantecata a freddo: 1 kg di zucchero + 1 litro d'acqua fatti bollire lentamente fino al completo scioglimento dello zucchero. Da avere sempre pronto in frigo.
Sciogliere a caldo l'alga nello sciroppo, aggiungere il caffè ancora caldo, buccia di limone e noce moscata, ed abbattere la temperatura.
Raggiunta la temperatura di 2-5 gradi, la consistenza deve essere appena un poco gelatinosa.
Versare il tutto nella gelatiera e mantecare. In circa 20 minuti la consistenza diventa di crema, ed il colore passa da moka a nocciola chiaro.

Nessun commento: